La depressione porta spesso al suicidio negli uomini



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La depressione spesso porta al suicidio negli uomini.

(23.08.2010) In Germania le donne soffrono di depressione molto più spesso degli uomini, sebbene il tasso di suicidi tra gli uomini sia circa tre volte superiore. Dei circa 9.500 suicidi in Germania ogni anno, circa 7.000 sono commessi da uomini.

Questa è la conclusione a cui è giunto il primario della Clinica di Psichiatria, Psicoterapia e Psicosomatica presso l'Ospedale Distrettuale di Bayreuth, il professor Manfred Wolfersdorf, in un articolo pubblicato di recente su "Apotheken Umschau". i 50 per lo più solo leggermente sviluppati ", ha spiegato ulteriormente il professor Wolfersdorf.

Gli uomini tendono a vedere il medico di più a causa di disturbi fisici, anche se le cause della loro malattia sono di natura emotiva. Mal di testa, mal di pancia o stanchezza persistente sono quindi spesso il motivo di una visita dal medico. Se poi la diagnosi è depressione, questo è doppiamente problematico per molti uomini, che soffrono da un lato degli effetti e dall'altro sono legati all'immagine tradizionale dell '"uomo forte". I sentimenti non rientrano in questa classica comprensione dei ruoli e i problemi vengono principalmente risolti da soli. Questo spiega perché molti di voi non ricevono il supporto terapeutico necessario e la disperazione prende il sopravvento. Il risultato: un tasso di suicidi enormemente alto tra gli uomini depressi.

Se gli uomini sono anche l'unico fornitore del reddito della famiglia, la depressione sta diventando sempre più comune, soprattutto in tempi di tensione economica. La pressione professionale per esibirsi con la paura del fallimento, ma anche la paura della disoccupazione e delle preoccupazioni finanziarie, rilasciano una sorta di "stress permanente" che può portare a una grave depressione, soprattutto nelle persone con predisposizioni genetiche o precedenti stress emotivi (a causa di eventi non elaborati nella propria storia di vita).

L'Organizzazione mondiale della sanità stima che oltre un milione di persone si tolgono la vita ogni anno e la Società tedesca per la prevenzione del suicidio elenca il suicidio come una delle cause di morte più comuni in Germania. In circa due terzi dei casi, una malattia depressiva è la causa dei suicidi.

Per la diagnosi precoce di una malattia depressiva, nella letteratura specialistica sono elencati numerosi sintomi, che possono variare dai cambiamenti nelle espressioni facciali, nei gesti e nella voce al cambiamento dei disturbi fisici, alla perdita di peso, disturbi della concentrazione evidenti e disagio cronico. Spesso accompagnato da una visione estremamente negativa e pessimistica della propria situazione di vita. B. articolato attraverso espressioni come: "Ne sarò presto stanco!"

Qui alle persone viene chiesto non solo di registrare tali cambiamenti, ma di interrogarli pazientemente in una conversazione aperta. I problemi delle persone colpite vanno sicuramente presi sul serio, anche se gli scenari presentati possono sembrare un po 'troppo drammatici per l'ascoltatore. Inoltre, deve essere comunque richiesto un supporto professionale, sebbene anche in questo caso sia necessario un po 'di tatto per convincere l'interessato della necessità di cure. Un attento riferimento alle offerte di aiuto esistenti e specifiche così come il contatto iniziale con le istituzioni di sostegno sono approcci per aiutare le persone depresse a superare la loro malattia. Su Internet sono inoltre disponibili molte informazioni sulla depressione e il suicidio, inclusi elenchi di gruppi regionali di auto-aiuto e servizi di crisi. (Fp)

Leggi anche:
Depressione: nuova terapia per la covata
Nuovo approccio terapeutico nel trattamento della depressione
Agopuntura efficace per la depressione in gravidanza
Il suicidio nelle persone depresse

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: LUOMO DEPRESSO NON CHIEDE AIUTO


Articolo Precedente

Rischio di cancro: troppa acrilamide negli alimenti

Articolo Successivo

Influenza aviaria nel Brandeburgo: autorità allarmate