ADHD: Ritalin solo in casi eccezionali



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

ADHD: premio Ritalin in bambini e adolescenti solo in casi eccezionali e sotto la supervisione di uno specialista.

(18/09/2010) Il consumo di droghe nei bambini e negli adolescenti è aumentato rapidamente. I cosiddetti psicoanalettici nell'ADHD sono stati prescritti troppo rapidamente dai medici di medicina generale. Ma questo dovrebbe cambiare ora. Solo in casi eccezionali i bambini e gli adolescenti che soffrono della Sindrome da Disturbo da Deficit di Attenzione (ADHD) devono essere trattati con Ritalin (metilfenidato di principio attivo). Il Comitato misto federale (G-BA) ha quindi limitato la prescrizione di medicinali psicoanalettici per bambini e adolescenti a causa di possibili rischi.

Le compagnie di assicurazione sanitaria ora rimborsano solo medicinali con il principio attivo "metilfenidato" per il quale è stata fatta una diagnosi di ADHD. Ora le regole devono essere rese ancora più restrittive, in cui vengono specificati ulteriori requisiti per la diagnosi e la competenza professionale dei medici in terapia. In futuro, i medici generici non diagnosticano più l'ADHD, ma solo i medici specialisti (psichiatri infantili e adolescenti con un accordo di psichiatria sociale). Questi sono destinati a fornire al bambino ulteriori offerte di educazione psicologica, educativa e curativa. Solo gli specialisti dovrebbero quindi essere autorizzati a prescrivere il principio attivo "metilfenidato". Nel corso del trattamento, anche i farmaci devono essere interrotti regolarmente per controllare la salute del bambino.

Il Ministero federale della sanità non ha ancora esaminato eventuali modifiche alla direttiva farmaceutica. Se nessun reclamo diventa chiaro, l'aggiornamento della direttiva farmaceutica in merito all'assegnazione del "metilfenidato" è pubblicato nella Gazzetta federale. Il regolamento entra quindi in vigore.

L'anno scorso, la compagnia di assicurazione sanitaria commerciale (KKH) ha annunciato un aumento del 5% nella diagnosi di ADHD tra il 2004-2007 a seguito di uno studio. Si stima che il numero di bambini colpiti in Germania sia di circa 500.000, con i ragazzi colpiti tre volte più spesso delle ragazze. Secondo uno studio dell'Università del Michigan, circa un milione di bambini negli Stati Uniti vivono con una diagnosi errata di ADHD. Anche in Germania, il numero di diagnosi di ADHD erroneamente eseguite è probabilmente piuttosto elevato. Finora non ci sono studi precisi. (Sb)

Leggi anche:
Diagnosi spesso errata dell'ADHD nei bambini
Portale ADHD contro diagnosi premature
Cannabis efficace per l'ADHD?

Immagine: Rainer Sturm /Pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: FIRST DAY on ADHD Meds!! How Adderall Affected Me as an ADHD Adult


Articolo Precedente

Danno cerebrale da intestazioni?

Articolo Successivo

OMS: 350 milioni di persone con depressione