L'esercizio fisico aiuta a smettere di fumare



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Gli sport attivi e di resistenza aiutano i fumatori a rinunciare ai propri vizi

Il fumo è uno dei vizi più comuni nel mondo occidentale. Smettere di fumare è problematico per molti non solo a causa dell'abitudine alla nicotina. Il fumo è spesso usato come rituale per rilassarsi e spegnere. La German Lung Foundation di Hannover offre consulenza sportiva. Distrae e aiuta a rinunciare alla dipendenza.

L'esercizio fisico regolare riduce il rischio di recidiva
Secondo un recente studio della West Virginia University School of Medicine, il rischio di ricadute e di ricominciare a fumare è ridotto attraverso un programma di esercizi regolari. Lo studio ha esaminato 233 fumatori di età compresa tra 14 e 19 anni. I fumatori maschi, in particolare, avrebbero meno probabilità di ricadere se seguissero un normale programma di fitness, secondo i ricercatori.

L'esercizio fisico ha anche un impatto positivo sul benessere generale e migliora le prestazioni respiratorie indebolite dal fumo. Gli sport di resistenza come il nuoto e il ciclismo sono particolarmente adatti, secondo la German Lung Foundation. Ciò riduce anche il desiderio di dolci di cui soffrono molti ex fumatori.

Il fumo è considerato la causa principale della BPCO
Sebbene sia risaputo che il fumo è considerato la causa principale della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), l'enorme rischio per la salute non sembra avere alcun impatto sull'industria del tabacco tedesca. Reemtsma, la più grande azienda di tabacco in Germania, ha annunciato il suo record di risultati dell'esercizio precedente: l'azienda ha registrato vendite per oltre un miliardo di euro. (Ag)

Immagine: Rainer Sturm / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Il mio medico - Come smettere di fumare


Articolo Precedente

Rischio di cancro: troppa acrilamide negli alimenti

Articolo Successivo

Influenza aviaria nel Brandeburgo: autorità allarmate