I medici possono anche essere infastiditi



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Leggi antiterrorismo: i medici possono anche essere infastiditi

Secondo le nuove norme per la sorveglianza telefonica che sono entrate in vigore nel 2007, i medici potrebbero anche essere intercettati. Si era lamentato un medico. Tuttavia, la Corte costituzionale federale ha respinto queste e altre denunce dai cittadini e si è schierata dalla parte dei pubblici ministeri. Per il presidente dell'Associazione medica tedesca, il dott. Frank Ulrich Montgomery, questa decisione è incomprensibile: "Chiediamo ai politici di fermare l'ascolto di noi dottori".

Nuovi regolamenti sono costituzionali Mercoledì scorso è stata pubblicata una decisione della Corte costituzionale federale in cui sono stati respinti i reclami relativi ai nuovi regolamenti per la sorveglianza telefonica. I giudici di Karlsruhe hanno deciso di approvare una minore protezione della sorveglianza per i medici rispetto, ad esempio, agli avvocati.

Il capo dell'associazione medica Montgomery, tuttavia, è critico nei confronti della decisione della Corte costituzionale federale. Riservatezza, diritto di rifiutare di testimoniare e divieti di intercettazione sono condizioni indispensabili della professione medica. La protezione del paziente deve essere garantita.

Alla fine del 2007, 19 reati che giustificano la sorveglianza telefonica sono stati rimossi dalle regole e ne sono stati aggiunti 30 nuovi. I reati recentemente aggiunti includono l'acquisizione, il possesso e la distribuzione di pornografia infantile. Inoltre, la protezione dell'area centrale privata e la notifica agli interessati sono state regolate dalla legge.

La Corte costituzionale federale basa la sua decisione sul fatto che solo i fatti particolarmente gravi sono stati inclusi nel catalogo dei dati penali. Secondo i giudici, la privacy rimane adeguatamente protetta. A parte questo, le conversazioni molto private con pastori, avvocati difensori, parlamentari e parenti stretti non sarebbero monitorate.

Ciò non si applica a giornalisti, pedagoghi sociali, psicologi e medici. I tribunali possono decidere in singoli casi se la sorveglianza è necessaria e le informazioni possono essere utilizzate. La Corte costituzionale federale ha dichiarato che la libertà dei media non può avere una priorità fondamentale rispetto alle forze dell'ordine.

Le discussioni con i medici sono private, ma possono essere ascoltate in singoli casi, mentre le discussioni tra medico e paziente sono private e sono soggette a protezione speciale. Tuttavia, secondo i giudici di Karlsruhe, l'area centrale più intima della privacy non tocca necessariamente. Le conversazioni o sezioni di conversazioni molto private non devono essere comunque utilizzate o devono essere eliminate.

L'applicazione della legge è essenziale per lo stato di diritto e i suoi cittadini. Secondo i giudici, è importante che le conversazioni non siano escluse dalla sorveglianza in anticipo perché potrebbero essere discussi dettagli privati. Un'efficace applicazione della legge non sarebbe quindi più possibile anche in caso di reati particolarmente gravi.

Bundesärztekammer protesta contro il verdetto Il presidente della Bundesärztekammer critica: "Non è comprensibile per noi che i giudici della Corte costituzionale federale attribuiscano più importanza alla protezione delle legittime aspettative degli avvocati criminali che all'integrità della relazione paziente-medico. Siamo stati quindi sorpresi di notare che i medici sono giudicati declassati giuridicamente a segreti professionali di seconda classe. "Montgomery vede l'importante rapporto di fiducia tra medico e paziente a rischio e avverte:" Dopo la decisione, i medici ei loro pazienti continuano a correre il rischio di essere presi di mira dalle intercettazioni del governo . "(Ag)

Immagine: Sven L. / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Lezione 46 - La Pazienza - Il Senso di colpa


Articolo Precedente

Rischio di cancro: troppa acrilamide negli alimenti

Articolo Successivo

Influenza aviaria nel Brandeburgo: autorità allarmate