Nelson Mandela soffre di polmonite



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il Sudafrica è preoccupato per la salute dell'eroe nazionale Nelson Mandela

Il popolo sudafricano è preoccupato per il suo ex presidente Nelson Mandela, che è stato ricoverato in un ospedale nella capitale sudafricana di Pretoria lo scorso sabato per un controllo di routine. Da quando è stato curato in ospedale per dolori addominali nel febbraio di quest'anno, la popolazione sudafricana sta ora osservando con preoccupazione gli eventi in corso, anche se "nulla di grave" è stato trovato in quel momento.

Perché questa volta sembra essere un po 'più serio: si dice che Mandela soffra di polmonite, probabilmente il risultato di una precedente infezione polmonare. Tuttavia, come ha affermato l'ufficio dell'ex presidente, Mandela è in buone mani e risponderebbe positivamente al trattamento - quindi non vi è alcun serio pericolo per la sua salute.

I fatti sullo stato di salute di Mandela vengono negati al pubblico Già all'inizio del 2011, il ricovero in ospedale di Mandela preoccupava la popolazione sudafricana: anche allora si diceva che lo scopo del soggiorno fosse esami di routine che non avrebbero suscitato paure più gravi. Ma lo stato di salute, che ovviamente si è deteriorato per anni, è sempre motivo di preoccupazione, anche o precisamente perché le diagnosi o i fatti sulla salute di Mandela sono rigorosamente tenuti lontano dal pubblico.

Mandela venerato come eroe nazionale in Sudafrica Il 94enne Mandela, che ha governato il Paese del Sudafrica dal 1994 al 1999 come primo presidente nero, è ancora molto popolare in tutto il mondo ed è considerato un eroe nazionale nel suo paese d'origine. Come combattente leader impegnato contro il regime razzista dell'apartheid in Sudafrica, ha trascorso in totale 27 anni di prigione - finalmente rilasciato dal 1990, ha ricevuto il premio Nobel per la pace nel 1993 insieme all'allora presidente Frederik de Klerk e divenne il primo leader nero nell'anno successivo nella storia del paese.

Nel 2004 Mandela si ritirò definitivamente dalla politica e dal 2010 anche dalla vita pubblica - dopo la sua ultima apparizione alla cerimonia di chiusura della Coppa del Mondo. Oggi vive in isolamento nel suo villaggio natale di Qunu, nella provincia del Capo Orientale. (Sb)

Immagine: Nelson Mandela

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Nelson Mandela ricoverato per ricaduta dellinfezione polmonare


Articolo Precedente

Cioccolato per la cura della pelle?

Articolo Successivo

Internisti: l'assistenza sanitaria preventiva è richiesta dall'età di 35 anni