I nuovi farmaci spesso non sono migliori



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

In linea di principio, i nuovi farmaci raramente sono migliori

Ogni anno aumenta il numero di medicinali approvati in Germania. Per i nuovi farmaci, la legge sui medicinali richiede la prova di un ulteriore vantaggio. Le valutazioni iniziali hanno mostrato che solo uno su cinque nuovi prodotti era significativamente migliore.

Raramente ulteriori benefici dai nuovi farmaci
La legge sulla riorganizzazione del mercato farmaceutico (Amnog) ha creato pressioni per i produttori farmaceutici affinché dimostrino che un nuovo farmaco approvato è migliore di quelli che erano precedentemente sul mercato. Questa legge relativamente nuova, entrata in vigore nel 2011, è trattata dal Comitato misto federale (G-BA), il massimo organo nel settore sanitario, che comprende rappresentanti di medici, compagnie di assicurazione sanitaria e cliniche. Il G-BA ha ora raggiunto un primo equilibrio e giunge alla conclusione che due dei tre nuovi farmaci per malattie gravi (come il cancro, il diabete o l'ipertensione) aiutano meglio di quelli attuali, ma un chiaro beneficio aggiuntivo non è di solito per certificare. L'agenzia di stampa tedesca (dpa) ha i risultati di un esame ufficiale G-BA. Il bilancio è il seguente: solo in sette casi su 37 fondi esaminati il ​​G-BA ha riconosciuto un vantaggio aggiuntivo significativo. Un piccolo vantaggio aggiuntivo è stato riscontrato in altri 14 e in tre a tempo indeterminato. La maggior parte degli altri farmaci è stata certificata per non avere alcun valore aggiunto o mancanza di prove complete.

I nuovi farmaci sono quasi sempre più costosi L'assistenza sanitaria è ancora dibattuta sulle valutazioni di queste recensioni. Molte altre recensioni sono ancora in sospeso. Il presidente del G-BA Josef Hecken ha dichiarato che dimostra che le valutazioni della sua commissione sono giuste. "Siamo significativamente più alti dei risultati della valutazione in altri paesi comparativi", ha affermato Hecken. Al contrario, i rappresentanti dell'industria farmaceutica hanno ripetutamente messo in guardia contro le procedure di valutazione. Birgit Fischer, amministratore delegato dell'Associazione dei produttori farmaceutici basati sulla ricerca (vfa), ha affermato che le valutazioni hanno assicurato l'offerta In realtà, solo poche persone con medicine innovative arrivano nella realtà. Lo ha giustificato con il fatto che il G-BA, come gli organismi di test in altri paesi, ha definito un ulteriore vantaggio per un numero simile di farmaci, ma ha anche detto: "Grazie alla sua pratica decisionale, il G- BA ha effettivamente aggiunto questo vantaggio a una percentuale inferiore di pazienti ". Quando si valuta un farmaco, il G-BA distingue tra i benefici aggiuntivi per i diversi gruppi di pazienti in cui viene utilizzato il farmaco. Secondo Fischer, il numero di pazienti per i quali esiste un beneficio aggiuntivo viene mantenuto artificialmente piccolo. L'Institute for Quality and Efficiency in Health Care (IQWiG, Germania) ritiene che molti dei farmaci offerti siano "superflui". Ci sono circa 50.000 diversi farmaci sul mercato. "Senza perdita di qualità, il numero potrebbe essere ridotto a 10.000". E un rapporto farmaceutico di Barmer ha persino scoperto che circa il 40% dei nuovi farmaci "non offre alcun vantaggio aggiuntivo al paziente" e causa solo spese più elevate. ( "")

L'obiettivo sono risparmi per un valore di miliardi. A seguito delle nuove valutazioni, un produttore farmaceutico e compagnie di assicurazione sanitaria hanno concluso i loro negoziati sui prezzi per la prima volta un anno fa. L'Amnog stabilisce che solo ciò che porta davvero di più dovrebbe costare di più. Attualmente è prevista la valutazione dei farmaci che sono sul mercato da un po 'di tempo. Ad aprile il G-BA ha deciso di esaminare il cosiddetto mercato esistente. Gli agenti per il trattamento di malattie comuni come diabete, depressione o osteoporosi sono i primi nella lista di controllo. L'obiettivo delle valutazioni è quello di risparmiare miliardi di dollari, l'obiettivo politico. I fondi più venduti che sono protetti da brevetto e alcuni dei quali sono stati prescritti milioni di volte per anni devono essere esaminati. Per il primo turno, sono stati selezionati medicinali che hanno un volume di vendite combinato di circa cinque miliardi di euro, ha affermato Hecken. Il G-BA li mette alla prova sulla base della competenza scientifica e dei fascicoli dei produttori. Secondo Hecken, i primi fascicoli aziendali devono essere presentati il ​​15 ottobre. (Sb)

Immagine: Sara Hegewald / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Artrite reumatoide, con i nuovi farmaci andare in remissione di malattia è molto più facile


Articolo Precedente

Rischio di cancro: troppa acrilamide negli alimenti

Articolo Successivo

Influenza aviaria nel Brandeburgo: autorità allarmate