Causa dell'infezione da Legionella trovata



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Apparentemente scoperta la fonte dell'infezione da Legionella

Dal 10 agosto si è verificata un'ondata di infezioni da legionella a Warstein, nel Sauerland, che ha colpito più di 100 persone. Il decorso della malattia ha portato alla morte in due persone.

Come riportato ieri (infezioni da legionella nella regione del Sauerland), si è verificata un'ondata di infezione da legionellosi a Warstein, la cui causa era ancora sconosciuta. Oggi, le autorità hanno riportato un piccolo successo nel trovare la causa e hanno seguito una traccia specifica.

Non ancora del tutto chiaro I batteri sono stati scoperti ed esaminati in un sistema di aria condizionata la scorsa settimana. Il dipartimento sanitario del distretto di Soest, tuttavia, non ha ancora voluto dare il via libera. Ci vorranno ancora alcuni giorni per testare i campioni prima che si sia sicuri al 100% che i batteri trovati sono identici a quelli delle infezioni da legionella.

Le autorità hanno registrato oltre 100 casi di polmonite dal 10 agosto. Due uomini non sono sopravvissuti all'infezione. Il sistema di condizionamento d'aria sospetto è stato il primo a essere spento e dovrebbe ricominciare a funzionare solo se non viene trovato alcun batterio dopo un'accurata disinfezione.

Il dipartimento sanitario si aspetta ancora nuovi casi nei prossimi giorni, poiché il periodo di incubazione può arrivare fino a dieci giorni. La situazione in ospedale dovrebbe rilassarsi all'inizio di settembre al più tardi.

Ottimismo sommesso L'ottimismo degli esperti è tuttavia prudente. Un chiarimento deve essere dato solo dopo ulteriori approfondimenti. Il sistema di condizionamento dell'aria è chiaramente contaminato dai batteri e anche la posizione e la direzione del vento si adattano al luogo di residenza del paziente, ma le autorità vogliono solo dare nuovamente il via libera con assoluta certezza.

Perché un'altra persona è morta nella notte di lunedì. La paziente di 62 anni è stata ricoverata all'ospedale Maria Hilf la scorsa settimana con polmonite. L'amministratore delegato del Dr. Hans-Christian Vatteroht ha affermato, tuttavia, che il test per i batteri della legionella è stato negativo. Un'autopsia dovrebbe ora fornire informazioni sulla causa esatta della morte. (Fr)

I cittadini irrequieti possono trovare maggiori informazioni sul sito web dell'ospedale Maria Hilf di Warstein. È stata istituita una linea diretta con il numero 02902-8910601 per le persone colpite e le loro famiglie. Il personale ospedaliero è disponibile dalle 8:00 alle 17:00 (Fr)

Immagine: Sebastian Karkus / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Come Ridurre il Rischio ICA negli Ospedali - Live Stream


Articolo Precedente

Danno cerebrale da intestazioni?

Articolo Successivo

OMS: 350 milioni di persone con depressione