Prevenire le malattie secondarie nel diabete


Patologie consequenziali e concomitanti nel diabete

A causa del diabete, possono verificarsi danni a vari organi. Gli occhi, i reni, il cuore, i vasi sanguigni e il sistema nervoso sono particolarmente a rischio. Tuttavia, il conseguente danno diabetico si verifica meno frequentemente se i valori di pressione sanguigna e diabete (zucchero nel sangue e HbA1c) sono i migliori possibili.

Cosa possono fare i pazienti?

I più importanti sono i migliori valori possibili di glicemia e pressione sanguigna. Inoltre, i livelli di lipidi nel sangue devono essere controllati regolarmente e trattati se necessario. Se i pazienti fumano, dovrebbero assolutamente rinunciare. Perché il fumo favorisce i cambiamenti vascolari. Si raccomanda alle persone colpite di muoversi molto perché la mancanza di esercizio fisico è considerata un fattore di rischio per la circolazione sanguigna.

Misurare regolarmente la glicemia

Puoi anche fare molto per una buona impostazione del diabete. Fare misurare l'HbA1c ogni tre mesi. Mostra quanto bene è stato impostato il valore negli ultimi due o tre mesi. Il paziente deve misurare lo zucchero nel sangue una o due volte al giorno e scriverlo in un diario. Il diario è importante per il trattamento con insulina o compresse. Ad esempio, puoi vedere rapidamente se lo zucchero nel sangue aumenta regolarmente in determinate ore del giorno. Il pass per la salute del diabete è anche molto utile per avere sempre tutti i valori importanti a portata di mano. Il terapista può registrare i risultati dei controlli.

Magnesio Powermineral - Perché i diabetici hanno bisogno di più

Secondo un rapporto della federazione internazionale del diabete di Washington, il numero di persone che soffrono del diabete con malattia metabolica cronica è aumentato di otto volte in tutto il mondo negli ultimi 20 anni. Gli studi hanno dimostrato che molti diabetici hanno un basso livello di magnesio rispetto alle persone con metabolismo sano. Secondo gli esperti, ci sono due ragioni per questo:

  1. I pazienti diabetici assumono troppo poco magnesio con il cibo.
  2. Il magnesio si trova principalmente nei prodotti a base di cereali, legumi e noci. Alimenti che i diabetici evitano maggiormente.

A causa di una alterata funzionalità renale, i pazienti diabetici stanno sempre più espellendo il minerale vitale. Inoltre, ora sappiamo che una carenza di magnesio può contribuire allo sviluppo dell'insulino-resistenza. Una carenza di magnesio può avere un impatto negativo sul rischio di diabete. È quindi particolarmente importante per i diabetici prestare attenzione a un equilibrio equilibrato del magnesio.

Il rimedio è una porzione extra-grande di magnesio. È importante prestare particolare attenzione a uno dei mattoni del corpo: il citrato di magnesio puro. Il citrato di magnesio ha il vantaggio di essere amico del corpo e di essere rapidamente attivo. (Heinz Kropmanns, praticante alternativo e presidente dell'Associazione dei praticanti alternativi tedeschi e.V.)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: La prevenzione delle patologie cardiovascolari con stili di vita e controlli periodici


Articolo Precedente

Troppe caramelle possono causare dipendenza

Articolo Successivo

La maggior parte dei tedeschi lavora anche in vacanza