Il rapporto AOK mostra 190.000 errori nelle cliniche


"AOK Hospital Report" riporta problemi con ogni centesimo trattamento

Chiunque cerchi un trattamento in ospedale dovrebbe essere in grado di presumere di essere in buone mani. Tuttavia, gli errori terapeutici sono ovviamente tutt'altro che rari: come mostra l'attuale "Rapporto ospedaliero AOK", qualcosa va storto con ogni centesimo trattamento, che corrisponde a quasi 190.000 trattamenti all'anno in circa 18,6 milioni di casi clinici.

Più morti per errori ospedalieri che per incidenti stradali
L'Allgemeine Ortskrankenkasse (AOK) avverte di un elevato numero di errori nel trattamento nelle cliniche tedesche. Come riferisce il fondo di assicurazione sanitaria nel suo attuale "Rapporto ospedaliero AOK", si può presumere che si verifichi un errore ogni 100 ° trattamento, che, secondo l'Associazione medica tedesca, significherebbe quasi 190.000 trattamenti problematici in 18,6 milioni di casi clinici. Di conseguenza, secondo l'AOK, il rischio di problemi di salute o persino di conseguenze fatali aumenta per i pazienti, "ogni anno muoiono più persone per errori ospedalieri che per incidenti stradali", riferisce il fondo di assicurazione sanitaria.

8607 accuse solo al servizio medico della compagnia di assicurazione sanitaria Ad esempio, solo il servizio medico dell'assicurazione sanitaria (MDK) ha riportato 8607 accuse di pazienti contro cliniche nel 2012 nel settore ospedaliero, che erano state confermate nel 29,5% dei casi. Nel complesso, tuttavia, si può presumere che diverse decine di migliaia di pazienti si lamentino del loro trattamento negli ospedali ogni anno - in parte presso le loro compagnie di assicurazione sanitaria, in altri centri medici, o andrebbero direttamente in tribunale.

Accuse particolarmente numerose in ortopedia e chirurgia e chirurgia traumatologica Ci sono molte ragioni per i reclami: vanno dagli utensili chirurgici dimenticati nel corpo del paziente a farmaci e infezioni non corretti. Le aree di ortopedia e chirurgia del trauma (2.689 accuse / 788 casi confermati), ma anche chirurgia (1.840 / 481), medicina interna (773/189) e ginecologia e ostetricia (724/214) erano, secondo le "statistiche annuali 2012 sugli errori di trattamento - La valutazione "dell'MDK è particolarmente colpita dalle accuse -" l'alto tasso di conferma nell'assistenza infermieristica colpisce per le cure ospedaliere ", ha continuato il servizio medico dell'assicurazione sanitaria. Tuttavia, secondo l'MDK, queste cifre non devono essere interpretate erroneamente: “Tuttavia, si deve sottolineare che queste anomalie non consentono una dichiarazione attendibile sulla qualità del trattamento nelle singole aree specialistiche. Inizialmente, riflettono solo l'accuratezza delle rispettive accuse ".

"I medici commettono errori, ma non siamo dei pasticceri"
I medici sottolineano inoltre ripetutamente che in caso di errore terapeutico, semplicemente non è possibile parlare di "pasticciare" del medico: "Tale affermazione non è coperta da serie statistiche. I medici commettono errori, ma noi non siamo pasticcieri ", afferma il dott. Andreas Crusius, presidente della Conferenza permanente delle commissioni di esperti e dei collegi arbitrali. Di conseguenza, il botch è fondamentalmente lo stesso di un lavoro deliberatamente negligente per risparmiare sui costi - “dopo che il botch è stato nascosto - questo è esattamente ciò che non vogliamo. Ed è per questo che rendiamo regolarmente pubbliche le nostre statistiche ", continua Crusius. Invece di "sbagliare", le carenze organizzative e il numero crescente di interventi difficili sono nella maggior parte dei casi la causa degli errori.

Elenco comparativo dei successi terapeutici degli ospedali pianificati su Internet Secondo il "dpa", il ministro federale della sanità Hermann Gröhe (CDU) aveva già reagito alle cifre attuali e ha annunciato che il successo del trattamento sarebbe diventato più un parametro per i pazienti in merito all'accordo di coalizione tra l'Unione e il DOCUP volere. In base a questo, ad esempio, un nuovo istituto dovrebbe valutare i dati dei pazienti sui successi o sui problemi con i trattamenti, che dovrebbe consentire un elenco comparativo dei successi terapeutici negli ospedali che possono essere visualizzati su Internet. (Ag)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: ADESSO TOLGONO I BONUS! PARTITI CONTROLLI E RECUPERI + ASSISTENTE FISCALE VIRTUALE 21072020


Articolo Precedente

Troppe caramelle possono causare dipendenza

Articolo Successivo

La maggior parte dei tedeschi lavora anche in vacanza