L'estratto di spinaci può ridurre la fame



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Proteggere dal sovrappeso con estratto di spinaci

Ricercatori svedesi hanno scoperto un ingrediente negli spinaci che riduce i sentimenti di fame e crea una sensazione di sazietà. Di conseguenza, i cosiddetti tilacoidi potrebbero aiutare contro l'obesità rallentando la digestione dei grassi, in modo che l'intero intestino sia coinvolto nella digestione. Questo a sua volta rilascia ormoni di saturazione.

I thlalakoidi negli spinaci aumentano la sazietà La professoressa Charlotte Erlanson-Albertsson dell'Università di Lund in Svezia ha voluto indagare su come rallentare la digestione ed evitare le voglie di cibo. Una digestione più lenta dà all'intestino il tempo di attivarsi. Perché l'intestino è spesso "disoccupato", spiega Erlanson-Albertsson. Quindi vengono emessi meno ormoni della sazietà, in modo che il cibo continui. Le voglie sono spesso una conseguenza. La professoressa di regolazione dell'appetito è stata informata dei tilacoidi che si trovano negli spinaci, tra le altre cose, da suo marito, specializzato in fotosintesi. Si dice che rallentino la digestione.

Erlanson-Albertsson ha quindi condotto un esperimento con 15 soggetti che dovevano bere ogni giorno la sostanza diluita con acqua. Un gruppo di controllo ha solo acqua. Come hanno riferito successivamente i partecipanti al primo gruppo, era più facile per loro limitarsi a tre pasti al giorno. "Si sono sentiti meno affamati e meno affamati durante il giorno", ha detto l'università in una nota. "Il gruppo dei tilacoidi aveva anche più ormoni della sazietà nel sangue e un livello di zucchero nel sangue più stabile."

Tuttavia, mangiare spinaci non è abbastanza per prevenire il desiderio di cibo, sottolinea Erlanson-Albertsson. Il corpo umano non è in grado di separare i tilacoidi dalle cellule vegetali. Piuttosto, dovrebbero essere "schiacciati, filtrati e espulsi", secondo l'università.

Tuttavia, l'esperto ritiene che i potenti effetti dei tilacoidi non possano essere attribuiti a un solo ingrediente attivo. "Contengono centinaia di sostanze: galattolipidi, proteine, vitamine A, E, K, antiossidanti, beta-carotene, luteina, ecc.", Riferisce Erlanson-Albertsson.

Aumenta il numero di tedeschi in sovrappeso In Germania, il numero di persone in sovrappeso continua ad aumentare, come si può vedere dal Rapporto nutrizionale 2013 della German Nutrition Society (DGE). Il sovrappeso e l'obesità (sovrappeso molto forte) sono diventati a lungo una malattia diffusa. Ad esempio, gli uomini con peso normale dalla metà degli anni '30 sono una minoranza. Per le donne, questo è solo il caso tra i 55 e i 60 anni. Secondo il DGE, il 67 percento degli uomini e il 53 percento delle donne sono in sovrappeso. Il 23 percento degli uomini e il 24 percento delle donne soffrono addirittura di obesità.

Il sovrappeso è particolarmente problematico a causa delle complicazioni. Ecco come l'obesità è collegata a diabete, ipertensione, malattie articolari, problemi cardiovascolari e cancro. Nella maggior parte dei casi, una dieta scorretta e la mancanza di esercizio fisico, nonché una predisposizione genetica sono la causa del sovrappeso. (Ag)

Immagine: Maja Dumat / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: WHAT I EAT IN A DAY Sano, facile e veloce


Articolo Precedente

Cioccolato per la cura della pelle?

Articolo Successivo

Internisti: l'assistenza sanitaria preventiva è richiesta dall'età di 35 anni