Pericolo: E-shisha popolare tra gli adolescenti



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Attenzione ai narghilé: gli esperti avvertono della tendenza dell'e-shisha

Gli e-shisha sono attualmente molto popolari tra gli studenti. A differenza delle sigarette elettroniche, i narghilé elettronici non sono soggetti alle norme per la protezione dei minori. Tuttavia, gli esperti sconsigliano il consumo di tubi colorati. Da un lato, hanno incoraggiato i giovani a fumare, dall'altro, alcuni contenevano sostanze dannose per la salute, secondo gli esperti.

Nessuno studio scientifico sul rischio per la salute degli e-shisha è stato ancora particolarmente apprezzato dagli scolari. Tuttavia, gli esperti avvertono dei colorati narghilè. "Gli e-shisha avvicinano i bambini e gli adolescenti al fumo", ha detto all'agenzia di stampa "dpa" Oliver Müller-Maar del dipartimento di droga della città di Francoforte. "Abbassano la soglia di inibizione per il fumo di shisha e sigarette", ha anche confermato all'agenzia Daniela Hubloher dell'Hessen Consumer Center. I vaporizzatori liquidi sono disponibili in numerosi gusti come cioccolato, gomma da masticare o fragola. Secondo il Federal Center for Health Education (BZgA), non vi è alcun limite di età per l'acquisto o il consumo di e-shisha perché non sono soggetti alla legge sulla protezione della gioventù.

Poiché i prodotti sono relativamente nuovi, non esistono ancora conoscenze scientifiche dettagliate sul rischio per la salute dei narghilé elettronici, riferisce la prof.ssa Elisabeth Pott, direttrice del BZgA. Simile alle sigarette elettroniche, ci sono preoccupazioni per la salute riguardanti gli ingredienti dei liquidi. Ad esempio, nonostante le diverse dichiarazioni, alcuni shisha contenevano nicotina. "Questo può diventare molto rapidamente dipendenza e portare a danni alla salute", informa l'autorità.

"Ciò che evapora varia molto, a seconda del produttore", spiega Müller-Maar. Oltre alla nicotina, molti liquidi contengono glicole propilenico, che può causare irritazioni respiratorie e allergie. "Finché nessuna analisi indipendente degli ingredienti e dei vapori per inalazione mostra che i prodotti sono innocui per la salute - anche per quanto riguarda l'uso a lungo termine - il BZgA sconsiglia il consumo di e-shisha. In particolare, questi prodotti non appartengono a bambini e giovani ”, ha concluso Pott. "E sono anche costosi", aggiunge Hubloher. (Ag)

Immagine: Daniel Knußmann / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Gli Adolescenti e la Scuola: Indipendenza, Pericolo Bullismo e Rischi da cattivo uso di Internet


Articolo Precedente

Cioccolato per la cura della pelle?

Articolo Successivo

Internisti: l'assistenza sanitaria preventiva è richiesta dall'età di 35 anni