Sonno sano: cosa aiuta contro i disturbi del sonno


Giornata mondiale del sonno: cosa aiuta contro i disturbi del sonno

Il sonno riposante è la base per una vita rilassata e sana. Tuttavia, circa il 45 percento della popolazione mondiale soffre di disturbi del sonno. Lo stress e altri stress psicologici sono spesso la causa del sonno irrequieto. Una forma particolarmente grave di disturbo del sonno è l'apnea ostruttiva del sonno, in cui le interruzioni della respirazione possono favorire complicazioni come infarto e ictus. Nell'odierna Giornata mondiale del sonno, la Società austriaca per la medicina del sonno e la ricerca sul sonno (ÖGSM) parla a "Kurier.at" dei rischi e delle opzioni terapeutiche per i disturbi del sonno.

Il 45 percento della popolazione mondiale soffre di disturbi del sonno e le persone "dormono" per circa un terzo della loro vita. Tuttavia, questo vale solo per circa il 55 percento della popolazione mondiale. Il resto del tempo è afflitto da disturbi del sonno, che possono causare affaticamento cronico, difficoltà di concentrazione, riduzione delle prestazioni, aumento del rischio di incidenti e depressione. Tutti devono dormire per rigenerarsi e rilassarsi. È dimostrato che il sonno è persino essenziale per la sopravvivenza. Finora, tuttavia, gli scienziati sono rimasti perplessi sul perché sia ​​così.

Nei pazienti con depressione, la privazione del sonno viene occasionalmente utilizzata come trattamento ospedaliero. Ma è anche usato come metodo di tortura per disattivare il pensiero chiaro e spezzare la volontà e la resistenza interiore della vittima. Questo dimostra quanto una grave mancanza di sonno possa influenzare la psiche.

“I disturbi del sonno possono verificarsi a qualsiasi età, dai neonati alla vecchiaia. Da un lato, sono il risultato di malattie fisiche o mentali, ma dall'altro lato possono anche scatenare tali malattie. Alcuni sono persino ereditabili ", ha dichiarato Wolfgang Mallin, pneumologo e presidente dell'ÖGSM, al team editoriale online. Viene fatta una distinzione tra disturbi acuti, di solito solo pochi giorni e cronici del sonno. Quest'ultimo può verificarsi per settimane o anni. Come Gerhard Klösch della Clinica universitaria di neurologia di MedUni Vienna ha dichiarato alla redazione online che gli austriaci dormono in media circa otto ore, con donne che riposano 15 minuti in più. "Sarebbe ovviamente ancora meglio se potessimo fare un po 'di più, cioè circa nove ore, dormirebbe ".

Sonno alterato a causa dell'apnea ostruttiva del sonno La cosiddetta apnea ostruttiva del sonno è una delle forme più gravi di disturbo del sonno. Le interruzioni della respirazione chiudono parzialmente o addirittura completamente le vie aeree superiori. Gli arresti respiratori causano un ridotto apporto di ossigeno. Di conseguenza, le reazioni al risveglio si verificano ripetutamente, ma di solito non portano la persona a svegliarsi, ma semplicemente ad aumentare le sue funzioni corporee come un polso accelerato. Le persone con apnea notturna non si riprendono più durante il sonno e quindi spesso soffrono di affaticamento durante il giorno. C'è anche un altro problema. "Il rischio di danni consequenziali come infarto o ictus è elevato", ha riferito Mallin. Di norma, la terapia viene eseguita con misure chirurgiche o viene utilizzata una speciale maschera per il sonno (terapia CPAP). in modo da prevenire gli incendi.

Il coaching del sonno può aiutare con i disturbi del sonno Come riportato sul portale Internet, i disturbi del sonno non organici possono essere trattati con il coaching del sonno. Viene utilizzata una combinazione di ipnosi e terapia della Gestalt. In questo modo, la psicologa Brigitte Holzinger, capo dell'Institute for Consciousness and Dream Research, mostra ai pazienti come possono cambiare il loro comportamento durante il sonno. Vengono discussi problemi psicologici e scoperti meccanismi di repressione.

Come spiega Holzinger alla redazione online, i disturbi del sonno negli uomini e nelle donne si esprimono in modo diverso. “Le donne sono principalmente quelle che si prendono cura e si prendono cura delle persone, come i bambini e gli anziani. Questo spesso interrompe il sonno notturno. "L'apnea notturna si verifica in entrambi i sessi, sebbene la malattia sia spesso trascurata nelle donne. Le donne hanno sofferto di disturbi del sonno soprattutto durante la menopausa e durante la gravidanza." È un problema olistico. Vivono un enorme cambiamento ormonale e un completo cambiamento nella situazione della vita ", ha detto lo psicologo. (Ag)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Il Rilassamento Migliore per Dormire alla Grande disturbi del sonno


Articolo Precedente

ETÀ: Listeria in La Dolce Crema Cucchiaio Gorgonzola

Articolo Successivo

Guarigione alternativa