La depressione è trattata male


La depressione è spesso sotto-trattata

Tre persone depresse su quattro vengono trattate in modo inadeguato in Germania. Ciò emerge da un recente studio della Fondazione Bertelsmann. Inoltre, molti pazienti ricevono farmaci psicotropi anche se non ne hanno affatto bisogno.

Tre su quattro pazienti non adeguatamente curati Secondo un rapporto "Spiegel", tre su quattro delle persone gravemente depresse in Germania non sono adeguatamente curati. La rivista fa riferimento a uno studio della Fondazione Bertelsmann con i dati di 84 compagnie assicurative di società e di corporazione. Dei gravemente depressi, il 56% non è stato trattato adeguatamente e il 18% non è stato trattato affatto. Secondo il rapporto, "il dodici percento dei pazienti con sintomi lievi riceve farmaci psicotropi, sebbene ciò non sia indicato dal punto di vista medico". Secondo la Bertelsmann Foundation, "Esiste la tendenza che esiste un potenziale abuso di antidepressivi per la depressione lieve con l'aumentare dell'età". Come riportato dalla rivista, d'altra parte, le persone anziane con disturbi mentali difficilmente avrebbero accesso a uno psicoterapeuta.

Le persone anziane hanno meno probabilità di ricevere la psicoterapia ed è stato anche riferito che, secondo dati inediti del Barmer GEK, il cinque percento delle donne assicurate di 35 anni ha ricevuto la psicoterapia, mentre solo il 70 percento dei 70 anni. La rivista ha citato il capo della clinica e il policlinico per la psichiatria e la psicoterapia all'ospedale universitario di Lipsia, Ulrich Hegerl: "Esiste il rischio che i giovani con disturbi minori possano arrivare in posti di terapia scarsi più rapidamente rispetto alle persone con disturbi gravi". Circa uno su cinque tedeschi si ammalano Secondo la German Depression Aid Foundation, una volta nella vita soffri di depressione. In totale, ci sono circa quattro milioni di persone in Germania che soffrono di depressione che richiede cure. (anno Domini)

Immagine: Jorma Bork / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Դեպրեսիա


Articolo Precedente

Le persone assicurate AOK stanno minacciando ulteriori contributi?

Articolo Successivo

Batteri trovati nella crema adesiva