La destrezza può essere causata dai geni


I ricercatori identificano le cause genetiche di sfaldamento

La destrezza e l'oblio possono avere cause genetiche. Gli scienziati dell'Università di Bonn hanno scoperto una connessione tra i disturbi cognitivi quotidiani e il gene "DRD2". L'Università di Bonn riporta in un attuale comunicato stampa che alcune varianti del gene renderebbero più facile per le persone essere distratte e sperimentare momenti dovuti alla mancanza di attenzione.

Secondo le attuali scoperte degli psicologi di Bonn, talvolta si possono ricondurre a una causa genetica il male quotidiano come l'errata collocazione della chiave di casa o l'oblio dei nomi. "Tali abbandoni a breve termine sono diffusi, ma si verificano particolarmente spesso in alcune persone", ha spiegato il professor Dr. Martin Reuter del Dipartimento di Psicologia differenziale e biologica dell'Università di Bonn. Le persone colpite hanno spesso una speciale variante genetica che può essere considerata la causa di deficit e schivate dell'attenzione a breve termine, riferisce l'Università di Bonn.

DRD2 la causa della desquamazione Secondo le informazioni fornite dal primo autore del presente studio, il dott. Secondo Sebastian Markett, il "raggruppamento familiare della suscettibilità agli errori ha suggerito che questi abbandoni hanno influenze genetiche". Inoltre, qualche tempo fa, è stato trovato in laboratorio prove del cosiddetto "gene del recettore della dopamina D2" (DRD2 ) è coinvolto nell'oblio, riferisce l'Università di Bonn. DRD2 svolge un ruolo cruciale nella trasmissione del segnale ai lobi frontali. Queste strutture sono "paragonabili a un direttore che coordina il cervello come un'orchestra", ha sottolineato il dott. Markett ha aggiunto che il gene DRD2 forma il testimone "perché è coinvolto nel legame con la dopamina nel cervello". Se il testimone indica un tempo sbagliato nel mezzo, l'intera orchestra si confonde. Il risultato sono debolezze a breve termine nella concentrazione e sfaldamento.

Differenza con una sola base del gene Secondo le loro stesse affermazioni, gli scienziati hanno testato un totale di 500 donne e uomini "prelevando un campione di saliva e quindi esaminandolo da un punto di vista biologico molecolare". Sebbene tutti fossero portatori del gene DRD2, ciò poteva essere fatto in due modi sono presenti ", che differiscono solo per una singola base nel codice genetico." Una variante ha la citosina base nucleica in un punto, mentre l'altra variante ha invece la timina. L'analisi dei test di laboratorio ha mostrato che circa un quarto dei soggetti del test possedeva solo il gene DRD2 con la citosina a base nucleica, mentre tre quarti appartengono a un genotipo con almeno una base di timina. Nelle successive indagini, i ricercatori hanno verificato se anche la diversa espressione del gene ha un impatto sul comportamento quotidiano.

Effetti del gene DRD2 sulla memoria e sull'attenzione In un questionario, ai soggetti del test è stato chiesto di indicare "con quale frequenza si verificano determinati schivati". È stato anche chiesto con quale facilità i soggetti del test sono stati distratti dai loro compiti reali e per quanto tempo sono rimasti può concentrarsi. "I risultati mostrano che funzioni come l'attenzione e la memoria sono meno pronunciate con la variante del gene della timina rispetto al tipo di citosina", riferisce l'Università di Bonn. "La connessione è chiara: tali errori possono essere parzialmente determinati da questa variante genetica", ha sottolineato il primo autore Dr. Markett ha aggiunto: "Questo risultato coincide molto bene con i risultati di altri studi".

I geni non hanno giustificazione per la flaccidità Tuttavia, i ricercatori non vedono alcuna giustificazione genetica per la flaccidità di quest'ultimo. Perché "si può fare qualcosa contro l'oblio: è possibile scrivere avvisi o fare di più per mantenere la chiave della porta d'ingresso da qualche parte, ma in un determinato posto", ha spiegato il Dr. Markett. Coloro che conoscono i propri punti deboli possono mettere insieme strategie per situazioni diverse al fine di far fronte meglio alla loro flaccidità e mancanza di concentrazione. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: What Does Your Handwriting Say About Your Personality?


Articolo Precedente

Troppe caramelle possono causare dipendenza

Articolo Successivo

La maggior parte dei tedeschi lavora anche in vacanza