Salute del bambino: i cuscini prevengono la deformazione della testa


La posizione supina del bambino può causare deformazione del cranio e della colonna vertebrale

I genitori di solito depongono i loro bambini sulla schiena nel lettino. Molti medici consigliano questa posizione perché riduce il rischio di morte improvvisa del bambino. Tuttavia, la posizione supina può causare problemi di salute. Pertanto, i medici raccomandano un cuscino di posizionamento attraverso il quale la testa del bambino si libra liberamente.

Supine riduce il rischio di morte improvvisa del bambino La morte improvvisa del bambino è la principale causa di morte nel mondo sviluppato dopo il periodo neonatale. I bambini nel primo anno di vita sono generalmente colpiti. I rischi includono basso peso alla nascita, fumo passivo, surriscaldamento e distensione dello stomaco. Questo è il motivo per cui ai genitori viene consigliato di sdraiare il bambino sulla schiena nel lettino.

Tuttavia, il professor Guido Fitze, direttore della clinica e policlinico per la chirurgia pediatrica presso l'ospedale universitario di Dresda, riferisce che la posizione supina comporta anche rischi per la salute. Ciò potrebbe portare alla deformazione del cranio e della colonna vertebrale. L'osso cranico dei bambini è ancora morbido e quindi facilmente deformabile. Nei casi più gravi, possono verificarsi danni permanenti all'osso mascellare e alla colonna cervicale. Fitze riferisce che circa ogni 200 bambino è affetto da deformità. "Vedo 3-4 nuovi casi nel mio ufficio ogni settimana", ha detto il medico. "Questo è un problema comune."

Il cuscino di posizionamento aiuta a prevenire la deformazione del cranio e della colonna vertebrale Per prevenire la deformazione, i genitori possono posare il loro bambino su uno speciale cuscino di posizionamento (cuscino perforato) di notte in modo che la testa si libra liberamente nell'aria. "Con questa semplice misura, è possibile evitare la deformazione della testa", ha spiegato in anticipo il 131 ° Congresso dei chirurghi a Berlino il professor Joachim Jähne, presidente della Società tedesca di chirurgia (DGCH). "È anche utile se i genitori si rivolgono al bambino da direzioni diverse per evitare una posizione laterale preferita della testa", aggiunge Fitze.

"Se c'è un appiattimento della parte posteriore della testa, la terapia dovrebbe essere iniziata in anticipo", consiglia il chirurgo pediatrico. Osteopatia, chiropratica o altre terapie manuali sono generalmente molto efficaci nel primo anno di vita con lievi deformazioni. "I trattamenti durano per diversi mesi", Fitze spiega che se il cranio viene deformato in modo più efficace, la terapia dell'elmetto dovrebbe aiutare il bambino a indossare un elmetto appositamente adattato. Il momento migliore è intorno al sesto mese di vita. "In questa stagione di crescita, l'elmetto può correggere al meglio la deformazione". "Se il bambino indossa questa ortesi 23 su 24 ore al giorno, i risultati sono molto buoni."

Le deformazioni possono risalire all'età prescolare. "Le gravi deformazioni, che colpiscono anche l'area del viso, non sono solo un problema estetico", spiega il medico. Ciò potrebbe portare a una precoce usura della colonna cervicale e un carico errato delle articolazioni temporo-mandibolari, che causano danni permanenti. (Ag)

Immagine: Helene Souza / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Cuscino Plagiocefalia Previene e cura la Sindrome della Testa Piatta


Articolo Precedente

Troppe caramelle possono causare dipendenza

Articolo Successivo

La maggior parte dei tedeschi lavora anche in vacanza